I migliori spremiagrumi elettrici del 2022

Uno spremiagrumi non dovrebbe mai mancare in cucina.

Ti consente di aggiungere alla colazione mattutina un succo di agrumi naturale e di utilizzarlo anche in un’infinità di ricette.

È vero che se fai una spremuta occasionale ti può bastare tipo manuale. Ma se prepari il succo per tutta la famiglia a colazione e a merenda, potrebbe essere scoraggiante spremere ogni volta una montagna di arance, pompelmi, limoni…

Per tutte le tue esigenze di quantitativi “extra” ti viene in aiuto il miglior spremiagrumi elettrico.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori spremiagrumi elettrici:

1. Spremiagrumi elettrico Moulinex pc1208 Ultra Compact

Moulinex PC1208 Ultra Compact...

Per quanto possa essere pratico e comodo, uno spremiagrumi elettrico è sempre un accessorio in più che si aggiunge al tuo equipaggiamento. E se hai uno spazio limitato in cucina, potrebbe essere un ostacolo all’acquisto.

Il plus dell’apparecchio è già scritto nel suo nome: è ultra compatto e trova posto veramente ovunque. Senza farti rinunciare però alle prestazioni.

È progettato ad esempio con accensione e spegnimento automatico. Ciò significa che basta premere leggermente la parte superiore per attivare il dispositivo; alzando la mano invece lo si blocca.

Grazie alla rotazione da entrambi i sensi viene spremuta fino all’ultima goccia degli agrumi, evitando così gli sprechi.

Il coperchio in dotazione consente di riporre l’apparecchio nella massima igiene, senza necessita di sciacquarlo nuovamente prima dell’uso. Molto pratico il vano porta-cavo che consente ti ottimizzare ulteriormente l’ingombro.

Pro

  • Design compatto
  • Esteticamente curato
  • Buon rapporto qualità prezzo

Contro

  • Non molto potente

2. Spremiagrumi elettrico professionale Princess Master Pro

Princess Spremiagrumi...

Da qualsiasi angolazione lo guardi, questo modello fa trasparire la sua progettazione improntata alla professionalità.

Il cono e il manico sono realizzati in acciaio inossidabile, a garanzia di una lunga durata nel tempo.

Il motore ha una potenza di 300 W e, insieme alla leva robusta in alluminio pressofuso, ti consente di spremere la quantità desiderata di ogni tipo di agrumi e melograni senza alcuno sforzo.

Il filtro per la polpa di consente di ottenere solo il succo, senza alcun residuo.

È anche molto facile da pulire, perché i suoi componenti estraibili possono essere messi in lavastoviglie. Il rivestimento in acciaio della struttura ritorna invece nuovo con la semplice passata di un panno.

Pro

  • Potente
  • In acciaio inox
  • Anche per il melograno

Contro

  • Tende a surriscaldarsi con l’uso intenso

3. Spremiagrumi elettrico Russell Hobbs Classics

Russell Hobbs Spremiagrumi...

Lime, limone, arancia o pompelmo… che spremuta vuoi preparare oggi?

Non c’è alcun limite alla creatività se hai a disposizione due coni di diverse dimensioni per gestire con disinvoltura ogni tipologia di agrume.

La rotazione del cono si attiva in modo automatico non appeni eserciti una leggera pressione. La sua rotazione in entrambi i sensi ti consente di estrarre tutto il succo dei frutti.

E con il beccuccio antigoccia posizionato a 13 centimetri dal piano di lavoro hai la possibilità di posizionare anche i bicchieri più alti.

La potenza dell’apparecchio è di 60 W.

Il corpo è in acciaio inox satinato, un dettaglio costruttivo che dona un tocco di classe a ogni ambiente cucina.

Pro

  • Doppio cono in dotazione
  • Facile da pulire
  • Con avvolgicavo

Contro

  • Un po’ rumoroso

4. Spremiagrumi elettrico Bosch mcp3500

Bosch VitaPress MCP3500N,...

Magari a te piace anche gustare un po’ di polpa nella tua spremuta, ma i tuoi figli non ne vogliono sapere: o c’è solo il succo, o niente.

Non disperare, perché con questo dispositivo poni fine a ogni discussione.

È infatti progettato con una regolazione “individuale” della polpa: così ognuno può personalizzare a piacimento la propria bevanda.

L’apparecchio si attiva automaticamente non appena premi leggermente il frutto sul cono e si disattiva quando sollevi la mano.

Il contenitore del succo ha una capacità di 800 ml e presenta un pratico indicatore di livello.

L’avvolgicavo ti permette di riporlo in poco spazio e grazie al coperchio antipolvere non devi sciacquare il cono cono prima di ogni utilizzo.

I componenti separabili si possono lavare in lavastoviglie.

Pro

  • Si può scegliere la quantità di polpa
  • Con avvolgicavo e coperchio anti-polvere
  • Non contiene bpa

Contro

  • Un po’ grande per spremere solo un limone

5. Spremiagrumi elettrico Braun Tribute Collection CJ3000

Braun CJ3000 Spremiagrumi,...

Quanta spremuta vuoi preparare?

La caraffa trasparente e graduata ti permette di tenere sotto controllo la quantità di succo che vuoi ottenere: così fai contenta tutta la famiglia!

Molto pratico da usare, non ha alcun tasto di avviamento e spegnimento: per attivarlo basta premere la metà del frutto sul cono e per fermarlo non devi far altro che sollevare la mano.

Ha una doppia rotazione alternata da entrambi i sensi: così estrai tutto il succo senza alcuna fatica.

E se ti piace arricchire la tua preparazione con un po’ di polpa, è sufficiente ruotare l’apposito dosatore nel punto desiderato.

La base antiscivolo mantiene il dispositivo perfettamente stabile sul piano di lavoro.

Pro

  • Caraffa con dosatore
  • Dosaggio polpa
  • Componenti lavabili in lavastoviglie

Contro

  • Tende a vibrare un po’

6. Ufesa EX4950 Spremiagrumi elettrico

Ufesa EX4950 Spremiagrumi,...

Sei stufo di dover pulire tutto il piano di lavoro ogni volta che fai una spremuta?

Allora ti ci vuole un apparecchio progettato con sistema salva-goccia.

Adatto a ogni tipologia di bicchiere, ti consente di tenere la cucina perfettamente pulita.

E anche la struttura, naturalmente, non si macchia con gli spruzzi.

Il filtro è prodotto in robusto acciaio inossidabile, un materiale che non è soggetto all’ossidazione, e trattiene efficacemente la polpa: potrai così bere solo il succo.

Anche il corpo è completamente realizzato in acciaio inox, facile da pulire e resistente nel tempo.

Ha una notevole potenza, pari a 600 W, e grazie ai due coni in dotazione è possibile spremere agevolmente gli agrumi di ogni dimensione.

Pro

  • Pratico sistema salva-goccia
  • Corpo e filtro in acciaio inox
  • Elevata potenza

Contro

  • Piuttosto leggero

7. Ariete 413 Spremiagrumi vintage

Ariete 413, Spremiagrumi...

Il design retrò è sempre di tendenza. Unisce linee di altri tempi a dettagli di classe, rendendolo perfettamente integrabile in ogni stile di arredamento.

La sua leva riecheggia i modelli degli anni Cinquanta e ti permette si spremere gli agrumi, senza fare la minima fatica.

Viene fornito completo di due coni di grandezza differente, per fare gustose spremute con ogni tipo di agrumi.

Il suo motore è potente e nello stesso tempo silenzioso: puoi così preparare i tuoi succhi anche di mattina presto, evitando di arrecare disturbo.

È presente un pratico beccuccio salva-goccia che evita gli sprechi e lascia tutto pulito, sia il corpo macchina sia il piano di lavoro.

Pro

  • Ideale per ogni stile di cucina
  • Doppio cono di spremitura
  • Ha il beccuccio salva-goccia

Contro

  • Non molto stabile

8. Spremiagrumi elettrico professionale H.Koenig

H.Koenig Agr80 Spremiagrumi...

Dallo spremiagrumi… direttamente nel bicchiere!

Il particolare design di questo dispositivo ti permette di preparare tante salutari spremute a tempo di record senza sprecare neanche una goccia.

Rifacendosi alla struttura dei modelli di tipo professionale, è dotato di un braccio ergonomico articolato, per spremere in profondità gli agrumi. È così possibile svolgere il lavoro – anche il più impegnativo – agilmente e senza alcuna fatica.

Inoltre, con il beccuccio anti-goccia si evitano gli schizzi di succo.

Si pulisce con facilità perché tutte le componenti separabili dell’apparecchio possono essere lavate in lavastoviglie.

E grazie al suo design raffinato e di tendenza, si integra armoniosamente in ogni ambiente cucina.

Pro

  • Lavora rapidamente
  • Silenzioso
  • Facile da pulire

Contro

  • Alcuni componenti sono un po’ delicati

9. Spremiagrumi elettrico Black+Decker BXCJ350E

Black+Decker BXCJ350E -...

Chi segue un’alimentazione all’insegna del benessere e vuole preparare ogni giorno diversi bicchieri di spremute salutari, non può scendere a compromessi in fatto di prestazioni.

Innanzitutto è necessario che l’apparecchio sia abbastanza potente da favorire la velocità di spremitura: e questo modello da 350 W ha tutte le carte in regola per soddisfare ogni esigenza.

Molto robusto, è realizzato con una struttura in acciaio inox e ha il filtro e la bocchetta dello stesso materiale. Garantisce quindi una lunga durata nel tempo anche in caso di un utilizzo intenso.

La leva in alluminio permette di spremere ogni goccia di succo. E grazie all’impugnatura in gomma antiscivolo si può lavorare comodamente e senza sforzo.

In dotazione vengono forniti due coni di differente dimensione e un filtro extra completo di regolatore per il dosaggio della polpa.

Pro

  • Modello professional
  • Accessoriato
  • Privo di bpa

Contro

  • Il beccuccio è un po’ delicato

10. Spremiagrumi elettrico Smeg CJF01RDEU

Smeg Spremiagrumi CJF01RDEU,...

Gli elettrodomestici dell’azienda italiana si riconoscono a colpo d’occhio. Design con gusto retrò, linee morbidi e curate, un’attenzione completa a ogni dettaglio costruttivo, una tecnologia all’avanguardia…

Ecco perché riconosceresti immediatamente questo spremiagrumi tra mille.

Ha un corpo elegante, realizzato in alluminio pressofuso verniciato, che lo rende un vero oggetto cult anche nella cucina più moderna.

Il suo motore ha una potenza di 70 W ed è progettato con un sensore integrato on/off. Si rivela così adatto a gestire con disinvoltura grandi carichi di lavoro, ottimizzando nello steso tempo il consumo energetico.

La sua dotazione include una vaschetta raccogli-succo e un beccuccio anti-goccia. Il coperchio protegge la struttura da polvere e impurità quando non viene utilizzata.

Pro

  • Design senza tempo
  • Sensore on/off
  • Privo di bpa

Contro

  • Richiede un budget importante

11. Spremiagrumi elettrico Kasanova K-Line

spremiagrumi-elettrico-K-Line

https://www.kasanova.com/it/spremiagrumi-elettrico-k-line-da-60-w-design-luca-trazzi-ked000013noc.html

Se non vuoi rinunciare alla comodità dello spremiagrumi elettrico ma non desideri spendere un capitale, sei nel posto giusto.

Ideato dal designer Luca Trazzi, è completo di due coni: uno ha un diametro di 6,5 centimetri, adatto alla spremitura di limoni e mandarini , e l’altro misura invece 7,5 centimetri di diametro e ti consente di ottenere il succo dalle arance e dai pompelmi.

La spremuta fuoriesce dal beccuccio anti-goccia e viene raccolta direttamente neo bicchiere: in questo modo non ci sono sprechi e l’ambiente di lavoro resta pulito.

I piedini antiscivolo favoriscono la completa stabilità durante l’impiego. È inoltre presente un coperchio di protezione trasparente che evita l’accumulo di polvere sul cono quando l’apparecchio non viene utilizzato.

Pro

  • Stabile
  • Con doppio cono
  • Buon rapporto qualità prezzo

Contro

  • Il cavo è un po’ corto

Come scegliere un spremiagrumi elettrico

spremiagrumi

Uno spremiagrumi elettrico ti consente di preparare senza alcuno sforzo tutte le spremute che vuoi, per te e per tutta la famiglia.

Non devi così comprare quelle bevande zuccherate che trovi al supermercato e che fanno solo ingrassare.

Anche se i succhi naturali non devono essere intesi come sostituti della frutta in sé, molte persone – soprattutto i bambini – trovano la spremuta più facile e gradevole da bere consumare.

In questo modo è possibile fare il pieno di vitamina C, minerali e altri elementi antiossidanti essenziali.

Un apparecchio elettrico ti agevola nell’operazione di spremitura quando devi fare una certa quantità di succo ed è a basso prezzo rispetto a una centrifuga.

Ma prima di decidere quale scegliere e dove comprarlo, dai un’occhiata alle caratteristiche da prendere in esame.

  • Dimensioni

Sul mercato trovi una notevole varietà di modelli che si differenziano tra loro sia per forma che per capacità.

Nucleo familiare

Per andare sul sicuro, al momento dell’acquisto è importante tenere conto delle tue esigenze, di quelle della famiglia e soprattutto del numero di persone che utilizzeranno l’apparecchio.

Ingombro

Misura l’altezza per vedere se l’elettrodomestico può essere posizionato sotto i pensili e controlla lo spazio disponibile sul piano di lavoro.

Capacità del contenitore

Inoltre, se stai cercando uno spremiagrumi con cui lavorare per diversi minuti senza interruzioni, una buona capacità di raccolta del contenitore può fare una grande differenza.

Se hai la necessità di preparare più spremute contemporaneamente, un contenitore di dimensioni generose ti evita di doverti fermare continuamente per svuotarlo.

Per una persona sola può bastare un bicchiere che da 300-400 ml, ma in caso di famiglia numerosa meglio orientarsi a un contenitore di almeno un litro.

Puoi anche optare per un modello senza contenitore di raccolta, che eroga la spremuta direttamente nel bicchiere.

  • Polpa sì o no?

Se devi preparare le spremute per più persone, è un dettaglio da non sottovalutare.

Ad alcuni piace il succo d’arancia con la polpa, altri lo preferiscono senza.

Puoi superare l’ostacolo scegliendo un modello che abbia in dotazione un sistema di filtrazione che consenta di regolare la quantità di polpa desiderata.

In ogni caso i semi devono essere sempre trattenuti, quindi controlla che la griglia di filtrazione non abbia delle maglie troppo larghe.

  • Leva

In commercio trovi generalmente modelli progettati con il solo un cono di spremitura.

Alcuni dispositivi sono invece dotati anche di una leva che consente di premere il frutto contro il cono rotante .

Questa soluzione ti risparmia fatica, soprattutto se devi preparare tante spremute nello stesso tempo.

Gli spremiagrumi di tipo professionale, in uso nei locali commerciali, sono studiati per gestire l’agrume intero.

  • Livello di rumore

La rumorosità di questo tipo di apparecchi è in genere piuttosto contenuta.

Tuttavia, se hai la necessità di utilizzare la macchina di mattina presto o nel cuore della notte, verifica sulla tabella delle caratteristiche tecniche qual è il livello di emissioni acustiche del dispositivo.

  • Potenza

Un modello da 60 W è in genere in grado di soddisfare le esigenze di una famiglia.

Per un utilizzo più intenso e professionale, invece, meglio optare per i dispositivi che erogano una potenza media di 160 W: potrai così ottenere le migliori prestazioni.

Tieni presente che più potente è il dispositivo, maggiore è la quantità di succo ottenuta. Tuttavia l’aumento della potenza può influire sulle dimensioni dell’apparecchio.

  • Funzionalità extra

Anche se non sono indispensabili per il pieno utilizzo del tuo spremiagrumi, avere alcune funzionalità accessorie può essere un bel vantaggio.

Ad esempio potrebbe essere utile la presenza di…

  • un sensore che impedisce l’attivazione dello spremiagrumi se non è correttamente montato o se non sono inseriti tutti i componenti necessari
  • un contenitore di raccolta del succo con scala graduata per miscelare la quantità desiderata di succhi di agrumi diversi
  • un beccuccio antigoccia per evitare di sporcare l’area di lavoro
  • lo spegnimento automatico che ti fa risparmiare energia se ti dimentichi l’apparecchio accesso
  • un vano per avvolgere il cavo

Anche la lunghezza del cavo va considerata con attenzione: se è adeguatamente lungo ti permette di lavorare anche lontano dalla presa in uno spazio meglio gestibile.

  • Materiali

Alcuni modelli hanno un corpo interamente in plastica, altri hanno la struttura e determinati componenti in acciaio inox.

Se pensi di fare un utilizzo saltuario dell’apparecchio, la plastica può essere una soluzione pratica e più economica (controllo sempre che sia BPA free).

In caso di impiego quotidiano, l’acciaio inox ti può offrire una garanzia di maggiore robustezza e durata.

  • Pulizia

I produttori sanno che uno dei maggiori punti deboli di questo tipo di dispositivo è la pulizia approfondita che deve essere eseguita dopo ogni utilizzo.

Il miglior spremiagrumi è realizzato con componenti che possono essere separati dal corpo macchina, in modo che siano lavabili in lavastoviglie.

La base dello spremiagrumi elettrico non può essere lavata né in lavastoviglie né sotto un getto d’acqua corrente, in quanto è presente un motore e una presa di corrente: tuttavia è difficile che questa parte si sporchi.

Nel caso serva basta pulirla con un panno umido e, se necessario, puoi aggiungere un po’ di detersivo delicato.

Come funziona uno spremiagrumi

succo-di-agrumi

Il meccanismo di lavoro dello spremiagrumi elettrico è molto semplice e iniziare ad utilizzarlo è del tutto intuitivo.

Non devi far altro che…

  • tagliare a metà il frutto
  • posizionarlo sul cono scanalato
  • esercitare una lieve pressione per attivare il meccanismo di rotazione del cono

I dispositivi di marca progettati con doppio senso di rotazione (che sono la stragrande maggior parte di quelli presenti sul mercato) consentono di estrarre più succo.

Il succo spremuto cade in un contenitore filtrante che impedisce il passaggio della polpa e dei semi.

In alcuni modelli la spremuta viene erogata direttamente dal beccuccio e può essere raccolta in un bicchiere grande e piccolo.

Dove comprare

Se vuoi acquistare uno spremiagrumi elettrico puoi dare un’occhiata nei negozi di elettrodomestici, al supermercato, nei centri commerciali… Ma se sei in cerca di buoni affari, niente è più economico della vendita online.

Da Onlinestore ad Amazon, fino a Salernocasalinghi… trovare l’occasione non è mai stato così facile!

I migliori marchi

… sono quelli dei piccoli elettrodomestici più noti:

Ariete

Moulinex

Smeg

Braun

H.Koenig

Prezzo

Fascia prezzo bassa da 20 € a 35 €

Fascia prezzo media da 35 € a 60 €

Fascia prezzo alta oltre 60 €

Domande frequenti

Che potenza deve avere un buon spremiagrumi elettrico?

Dalla potenza dipende il tipo di impegno che devi metterci per spremere i tuoi agrumi!

Un apparecchio di circa 20 W va bene per un impiego saltuario. Ma se pensi di preparare spremute tutti i giorni, considera un apparecchio di almeno 60 W.

Cosa si può fare con lo spremiagrumi?

Lo suggerisce il nome: spremi gli agrumi per preparare tutti i succhi salutari che ti suggerisce la tua fantasia.

Alcuni modelli sono adatti anche per estrarre il succo dal melograno.

Come si usa uno spremiagrumi?

Gli spremiagrumi possono essere manuali o elettrici. Nel tipo manuale è il movimento e la contemporanea pressione della tua mano sul cono che provoca la fuoriuscita del succo dal frutto.

Nel modello elettrico invece non devi far altro che posizionare metà agrume sul cono e praticare una minima pressione. La macchina farà il resto, senza farti perdere nemmeno una goccia di succo.

Conclusioni

Con uno spremiagrumi elettrico puoi dire addio ai costosi – e poco salutari – succhi che acquisti al supermercato.

Puoi preparare una miriade di specialità all’insegna del benessere, creando tu stesso le ricette che ami di più.

In commercio esistono diversi modelli che si differenziano tra loro sia per l’ergonomia che per le caratteristiche. I loro utilizzo, in ogni caso, è molto semplice e il prezzo è veramente alla portata di tutti.

POSTA UN COMMENTO