acqua-piu-costosa-al-mondo

L’acqua in bottiglia non è tutta uguale. C’è infatti una grande differenza in termini di gusto e colore tra un prodotto e l’altro.

Questa grande diversità è dovuta, tra l’altro, al terroir di provenienza. Ma non è solo una questione organolettica che la rende esclusiva rispetto a quella che sgorga dal rubinetto.

Anche le bottiglie acqua in cui sono contenute può essere un tratto distintivo.

Ecco come nasce l’acqua più costosa del mondo.

In fondo, con il giusto marketing, tutto è possibile. Un po’ come il vino più costoso al mondo.

Acqua di lusso

L’acqua in bottiglia può essere liscia, purificata, distillata, leggermente frizzante, extra-frizzante… Ma può anche provenire dalla pioggia o da un pozzo artesiano. Alcune promettono persino effetti curativi e anti-età. Altre sono costose semplicemente perché il loro creatore ha deciso di farne un oggetto cult.

1. Acqua di Cristallo Tributo a Modigliani

Acqua-di-Cristallo-Tributo-a-Modigliani

La stravagante bottiglia di vetro è ricoperta d’oro 24 carati e si ispira a un’opera d’arte del celebre artista Amedeo Modigliani. Accoglie una miscela di acqua di sorgente naturale proveniente dalla Francia e dalle Fiji.

È stata battuta all’asta nel 2010 dall’imprenditore messicano Fernando Altamirano, che ha disegnato anche la bottiglia.

  • Prezzo: 49.000 €

2. Supernariwa

Proviene dal Giappone e sgorga da una roccia che si è formata diversi milioni di anni fa dall’eruzione di un vulcano marino e da una pioggia di meteoriti.

Secondo i suoi produttori, questa acqua di lusso ha innumerevoli proprietà benefiche per il corpo e sembra anche che rallenti il processo di invecchiamento della pelle.

  • Prezzo: 9.000 €

3. Kona Nigari

Viene estratta a una profondità di 600 metri al largo di Kona, sulla costa occidentale delle Hawaii. L’acqua di mare salata viene poi desalinizzata e imbottigliata in loco.

Dal momento che proviene dal mare profondo, è priva di inquinamento e di influenze ambientali dannose. Si dice che aiuti a perdere peso, riduca lo stress e faccia bene alla pelle e alla digestione.

  • Prezzo: 330 €

4. Fillico

Fillico-acqua-piu-costosa

La bottiglia è decorata con cristalli Swarovski ed è declinata in due versioni che rappresentano rispettivamente un re e una regina con corone d’oro. Entrambe sono in edizione limitata.

L’acqua proviene dalle montagne Rokko vicino a Osaka, in Giappone, dove filtra attraverso il granito e si arricchisce di un elevato livello di ossigeno, il che la rende morbida al palato.

  • Prezzo: 180 €

5. Bling H2O

Bling-H2O

La Bling H2O è imbottigliata da una fonte nella zona di Dandridge nel Tennessee (Stati Uniti). Viene filtrata nove volte, un processo che consente di conferirle il suo inimitabile gusto, che ha ricevuto innumerevoli premi.

Fra le diverse marche di acqua di lusso, convince non solo per il contenuto, ma anche per la sua bottiglia. La scritta Bling è tempestata di pietre Swarowski.  Il fornitore è Kevin Boyd, il famoso produttore di Hollywood.

  • Prezzo: 33 €

6. Veen

Veen-Acqua-piu-costosa

L’acqua Veen proviene dalle sorgenti artesiane di Konisaajo in Finlandia. È un prodotto che sa sorprendere per la sua morbidezza ed elasticità, dovuta a un basso contenuto di minerali naturali, e disseta fin dal primo sorso.

Si fa apprezzare anche in gastronomia, perché non altera in alcun modo il sapore dei cibi. È imbottigliata in un contenitore di design, che insieme all’acqua ha ricevuto diversi riconoscimenti.

  • Prezzo: 19 €

7. 10 Thousand B.C.

10-Thousand-BC-acqua

Si dice che questa acqua extra premium del Canada sia costituita dal ghiaccio sciolto di un ghiacciaio dell’era glaciale. E dal momento che non entra a contatto con il suolo, è particolarmente pura.

La Thousand B.C. ha una struttura delle molecole molto piccole e viene assorbita rapidamente nella parte più interna delle cellule del nostro corpo. Aiuta a sentirsi pieni di energia e di nuovo in forma.

  • Prezzo: 11,5 €

8. Ogo-Oxygen

Ogo-Oxygen-acqua

Proviene dall’Olanda e fornisce 200 ml di ossigeno per ogni litro d’acqua, che è pari 35 volte di più rispetto al quantitativo standard. Questa caratteristica la rende molto leggera e rinfrescante: è un vero antidoto energizzante allo stress fisico e mentale della vita di tutti i giorni.

La sua personalità unica è espressa anche dalla bottiglia: un’ampolla trasparente che richiama una bolla di quell’ossigeno che la compone.

  • Prezzo: 28 €

9. Royal Deeside

Deeside

L’acqua Deeside sgorga naturalmente da una sorgente artesiana localizzata in un’area incontaminata della Scozia, a circa duecento metri sul livello del mare.

Viene filtrata dagli strati sotterranei della roccia nell’arco di circa cinquant’anni e si rivela quindi priva di ogni contaminazione. La sua composizione ha un basso contenuto di minerali, un ridotto valore di pH molto e garantisce un’idratazione ottimale.

  • Prezzo: 8 €

10. Tasmanian Rain

tasmanian-rain-acqua-piu-costosa

La Tasmanian Rain è l’acqua piovana della Tasmania, l’isola al largo dell’Australia, dove l’aria e quindi anche la pioggia sono particolarmente pulite. Le gocce che cadono dal cielo vengono raccolte in un bacino idrografico progettato ad hoc e non toccano mai il suolo.

Contiene solo 17 parti per milione di solidi disciolti ed è imbottigliata in vetro per proteggere la purezza del prodotto.

  • Prezzo: 4 €

Conclusioni

Anche l’acqua può essere una bevanda esclusiva per buongustai ed intenditori. Perché, indipendentemente dal gusto, i tipi di acque di lusso sono qualcosa di molto speciale. Le loro fonti sono esclusive, incontaminate e purissime.

Nonostante le loro differenze di origine, queste goccioline impalpabili hanno anche una cosa in comune: sono molto costose. Niente a che vedere, quindi, con la comune acqua in vetro supermercato!

POSTA UN COMMENTO